venerdì 9 gennaio 2015

Natale nelle Langhe


Come sapete abbiamo trascorso il Natale nelle Langhe, ad Alba, una cittadina bellissima in cui sono cresciuta e che sta diventando meta di tantissimi turisti.

Solitamente quando siamo in Italia stiamo a casa dei miei ma, questa volta, abbiamo deciso di affittare un piccolo appartamento per avere più flessibilità: tra sterilizzatori, tiralatte, vasche da bagno baby e lettini da campeggio eravamo letteralmente sommersi di roba e, siccome in vacanza siamo parecchio disordinati, abbiamo preferito questa soluzione abbiamo potuto così vivere nel caos totale, Amen.

Trovate foto più' decenti sul loro sito.

Sul sito booking.com abbiamo trovato gli alloggi de "La Casa di Milly" che abbiamo scelto per la posizione centralissima e perché sembravamo davvero carini; non siamo rimasti delusi! Abbiamo scelto l'alloggio più piccolo che offre un cucinino costruito utilizzando dei bancali, così come il letto e il divano!! (cioè, ma quanto siamo fesscccion?!?!)
Il padrone di casa, Simone e' stato molto gentile, accetta i cani (che per noi e' fondamentale) ed e' aperto a critiche e suggerimenti. L'appartamento si trova a due passi da Via Vittorio Emanuele (o Via Maestra come la chiamano gli albesi) la via perfetta per fare shopping: qui si trovano negozi bellissimi anche se non proprio economici, si può acquistare il famoso tartufo bianco d'Alba  (da provare con la carne cruda, i tajarin al ragù, la fonduta e sull'uovo) e si possono trovare  alcune enoteche dove acquistare i vini/prodotti tipici della regione. Sempre in questa via e' ubicato un caffè/ristorante super buono, economico e molto conosciuto fra gli albesi: il Vincafe' che e' sicuramente il mio posto preferito per un pranzo veloce, per l'aperitivo o per un caffè' nel pomeriggio.  

Via Maestra vestita a festa...
Il mio antipasto preferito del Vincafe' con vitello tonnato, insalata russa e carne cruda, yummie!
Catherine ha incontrato Babbo Natale ma non sembrava molto convinta ah ah ah!!

Un'altro ottimo ristorante lo si trova nella Piazza del Duomo ed e' la Piola: un posto molto trendy con un menu tipico che offre prodotti doc e di provenienza locale. Sopra la Piola c'e' il famosissimo ristorante Piazza Duomo che vanta tre stelle Michelin ed e', di conseguenza, inaccessibile per molti comuni mortali come me ma, per sentito dire, e' davvero un'esperienza culinaria di alto livello no, grazie, preferisco fare shopping ah ah 



Se siete ad Alba e volete avere tutte le info su ristoranti, enoteche, case vitivinicole e posti dove dormire, una tappa al nuovo ufficio turistico e' d'obbligo. Più' che il solito ufficio questo e' un salotto molto fesscion in stile un po' shabby, dove poter consultare guide turistiche, acquistare gadget e prodotti tipici (ottimi i biscotti alla nocciola e i tartufini dolci sto sbavando in questo momento).





Ci sono davvero mille possibilità e angolini da scoprire nei territori di Langhe e Roero che fanno parte del patrimonio Unesco; adoro questa regione con i suoi cibi e vini stratosferici e non vedo l'ora di ritornarci!!
Un bacio a tutte!!


Share:

8 commenti

  1. Ciao Sara! Sono contenta che avete passato una splendida vacanza e grazie per le dritte sui vari posti da visitare. Bellissima la foto di Catherine con Babbo Natale!! Mi sa che ai bambini piccoli fa un effetto un po' strano haha! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mammina to be :) mi fa piacere ti sia piaciuto! E si' Babbo Natale l;ha inquietata un po' ahah. Mi raccomando riposati! Un bacione!!!

      Elimina
  2. Alloggio super cool!! Lo terrò presente visto che il mio compagno essendo amante del buon vino si é fissato per i week end nelle langhe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo stati proprio bene, se hai bisogno di più info chiedi pure :)

      Elimina
    2. Grazie per la disponibilità! Ne approfittero' Senz'altro!

      Elimina
  3. Mi hai fatto venire voglia di andarci 😘😘😘😘😘😘

    RispondiElimina

I <3 your comments

© Sara and Catherine's tales | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig