lunedì 7 dicembre 2015

Week end natalizi: cena da amici = divertimento assicurato!

Ieri e' stata un'altra giornata di nebbia ma, fortunatamente, la Toddler era molto meno irascibile ;)
Come ogni domenica, ho apparecchiato con cura la tavola per la colazione: e' un piccolo sforzo ma e' bello accudire la propria casa e creare un'atmosfera carina. Io ho mi sono pappata croissant con la marmellata e litri di caffe' mentre mio marito (e' il salutista di casa) toast e succo. Catherine come d'abitudine, ha avanzato mezzo biberon ma si e' rifatta con una fetta di formaggio ;). Sicuramente non possiede molta italianità... voglio dire formaggio a colazione?!?! Diciamo che, in questo senso, e' molto più olandese!


Dopo colazione Charles si e' "offerto" (dopo suppliche assillanti) di portare Catherine e Pelu' a passeggio nei boschi, e' solo grazie a lui se sono riuscita a scrivere due post in un giorno. E' davvero piacevole avere qualche ora a disposizione per poter fare le mie cose senza una Toddler costantemente appesa ai vestiti :)


Abbiamo pranzato a casa e Catherine ha mangiato, per la prima volta, una zuppa da sola. Era cosi' orgogliosa che continuava a battersi le mani ad ogni cucchiaio che, con successo, infilava in bocca; ovviamente ha combinato un bel pastrocchio (soprattutto quando ha iniziato a leccare il piatto) ma i bambini sono cosi' ed io ero felicissima di vederla con tanto appetito.


Dopo il suo pisolino siamo andati da una coppia di amici per cena; siccome appena svegliata era gia' intrattabile per via del male ai denti le abbiamo dato dell'antinfiammatorio e, dopo una mezz'oretta, sembrava un'altra bambina! Non mi piace l'idea di darle medicine ma non potevo vederla passare un altro pomeriggio tra le urla (ok, ok, anche io rischiavo l'esaurimento).
Nonostante avesse gia' "merendato" con mezzo biberon di latte, la Toddler ha scoperto troppo presto il Babybel che avevo portato con me; ha quindi improvvisato un picnic sul pavimento onde evitare formaggio everywhere ;)
Catherine non ha affatto disdegnato la cena ed ha gustato: zuppa di cavolfiore, polpette, verdura e...attenzione attenzione...cioccolato e gelato!! Ha spazzolato tutto come una vera professionista e mi chiedo se non sia il mio cibo il problema; la cosa non mi stupirebbe affatto visto le mie pessime qualità culinarie ;)


E' stata una serata perfetta in cui Catherine ha raggiunto il TOP del divertimento quando le hanno permesso di chiudere finestre e ante varie della cucina, era cosi' felice che si batteva le mani ogni volta che riusciva a chiudere qualcosa... a quanto pare battere le mani e' uno dei suoi punti forte ;)
Share:

3 commenti

  1. Certo t'invidio solo per il fatto che riesci a preparare il tavolo per la colazione con tanta cura...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. haha grazie!! A me piace tanto farlo e quindi non mi pesa ;)

      Elimina
  2. Sempre più belle voi! Per i dentini hai provato qualcosa di più naturale? A me hanno consigliato viburcol, delle supposte omeopatiche, ma non so se funzionano davvero perchè Caterina ancora non ha neanche un dentino ^__^

    RispondiElimina

I <3 your comments

© Sara and Catherine's tales | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig