giovedì 28 luglio 2016

Lost in Mentone


Fin da piccola amavo Mentone: era la nostra gita "fuori porta" ogni qualvolta che si andava al mare. Io, mia sorella, mia mamma e i miei nonni ci svegliavamo all'alba per perdere il treno e sconfinare in Francia. Nonostante la vicinanza, all'epoca ci sembrava davvero di andare lontano, all'estero: dovevamo cambiare le lira in franchi e, ogni volta, io e mia sorella ricevevamo un piccolo gruzzolo da spendere nei negozi della "Rue Pietonelle", che per noi era un vero paradiso terrestre. Io e mia sorella andavamo matte per le saponette colorate dalle forme di frutta e dai profumi inebrianti; io che ho sempre avuto le mani bucate spendevo tutto subito metre mia sorella (già molto parsimoniosa) confrontava prezzi e riusciva sempre a portarsi a casa più saponette di me.
All'ora di pranzo era d'obbligo pranzare in un bistrot che offrisse la "formule du jour" che, spesso, consisteva in bistecca e patatine addolcite da una crepes o da un "tarte aux citronnes" che mio nonno amava tanto. Dopo pranzo si camminava per il lungo mare o si prendeva il trenino turistico per poi rientrare in stazione, dove compravamo giornalini in francese perché mio nonno, già allora, reputava molto importante che leggessimo in lingue diverse.


Insomma Mentone è un posto del cuore che avevo accantonato per alcuni anni privilegiando Cannes o Nice. La verità è che con Catherine gli spostamenti devono essere brevi e Mentone dista 40 minuti dall' alloggio al mare di mia nonna ed è molto più facile andarci. Così ci siamo ritornati e così ho ritrovato gli stessi profumi e gli stessi colori di allora.


Mentone è bellssima: vecchia, arroccata, colorata, piena di fiori ed il mare è di un blu accecante. Un paesino molto francese seppur pieno di Italiani. Se vi capiterà di andarci perdetevi nelle sue stradine, nei suoi vicoli e andate a vedere la Cattedrale da dove il panorama lascia a bocca aperta. Per lo Shopping un must è la zona pedonale: qui è un subbuglio di colori e profumi e potrete comperare di tutto: saponette di marsiglia, essenze, profumi artigianali, articoli per la casa ed abbigliamento. In particolare vi segnalo due negozi che mi sono piaciuti:

♡ Mathilde M.: un negozietto adorabile e perfetto per gli amanti dello stile Shabby/Provenzale, qui potrete trovare tantissime cose carine per la casa e per i bebè. E' abbastanza caro, secondo me, ma vale la pena dare un occhiata!

♡ Magic Senteur: qui potrete acquistare saponi di marsiglia aromatizzati al limone, alla lavanda, alla pesca e chi più ne ha più ne metta. Inoltre qui trovare il brand francese Durance che offre tutto il necessario per la profumazione ambienti e vanta un packaging molto provenzale ed adorabile.

♡ Au Pays du Citron: un negozio in cui i famosi limoni di Mentone sono i veri protagonisti, troverete tantissimi prodotti gastronomici (potrete anche assaggiare!) ma anche prodotti per la cura del corpo. Insomma un paradiso dove il giallo regna sovrano.


Spero di avervi fatto venire un po' voglia di visitare questa bellissima cittadina! Se avete altre domande chiedete pure!

P.S. Se per caso vi foste perso il video delle nostre vacanze in cui vi mostro anche Mentone vi lascio il link qui sotto!

♡ https://youtu.be/_IG0CkV5R-I



Share:

Nessun commento

Posta un commento

I <3 your comments

© Sara and Catherine's tales | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig