martedì 29 novembre 2016

Diario di gravidanza: il quinto mese

Anche il quinto mese è volato, è proprio vero che la seconda gravidanza viene vissuta in maniera totalmente diversa. Se con Catherine ero terrorizzata da tutto ora sono attiva come non mai ed ho persino preso l'aereo da sola per andare ad un evento super cool come inviata di The Womoms a Londra.



Finalmente le nausee maledette si sono attutite e ho dei lievi fastidi solo qualche sera, il momento più critico è il lavaggio dei denti: non so perchè ma lavarmi i denti mi fa venire dei conati pazzeschi. Purtroppo non ho scelta e devo lavarli ma che odio! A nessuna di voi è capitato?

Durante questo mese ho sofferto molto di mal di testa ed ho scoperto che, in molti casi, sono dovuti alla mancanza di caffeina e, quindi, mi concedo un caffè al giorno per ovviare a questo fastidio.
Tutto sommato devo dire che mi sento davvero benissimo e quasi devo "ricordare" a me stessa di essere incinta: la vita in questi ultimi tempi è stata molto frenetica e, come saprete, stiamo organizzando il trasloco a Londra.
Spesso ho paura di strafare anche perché in questa gravidanza mi è già capitato per ben tre volte di avere perdite non proprio normali, le ostetriche continuano a dirmi che non è legato alla troppa attività e che non devo stare a riposo (grazie al cielo direi). Il riposo con la Toddler flagello di dio non sarebbe proprio fattibile ;)

Il quinto mese è stato super emozionante perchè ho iniziato a sentire i primi movimenti che si fanno sempre più distinti. Questi calcetti e singhiozzi mi tengono davvero tanta compagnia e mi aiutano a rilassarmi.

La mia voglia di stracchino è sempre presente ma non ho più avuto tempo ad andare nel negozio italiano per comprarlo, uff. In compenso sono in pieno tunnel da caldarroste e me ne mangio a volontà. Purtroppo il mio peso inizia a lievitare, boh a me non sembra di mangiare eccessivamente (ok, mio marito la pensa diversamente) ma i kg aumentano a vista d'occhio. Anche con Catherine avevo messo su ben 17 kg e speravo che questa gravidanza fosse stata più clemente ma, visto l'andazzo, non credo proprio che sarà il caso! Ci tengo a precisare che non sono assolutamente ossessionata dal peso (e la quantità di dolci che mangio lo testimonia) ma ovvio che se potessi scegliere sarei ben felice di mettere su una decina di chili anziché una ventina ;)

Per ora passo e chiudo e ci risentiamo fra un mese con un nuovo aggiornamento direttamente da Londra!


Share:

5 commenti

  1. Avere la nausea durante la pulizia dei denti l''vevi anch'io con Camilla ed ammetto che a distanza dalla maternità a volte mi da ancora fastidio!! Non ti vedo così lievitata anzi, ti trovo in super forma.. splendida splendente.. tanti baci! Attendiamo il tuo aggiornamento da Londra!

    RispondiElimina
  2. Ma perché se si è incinte di solito l'areo da sole non si prende? In arereo bisogna star sedute e basta. Se poi in Europa sono solo un paio d'ore o anche meno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma suvvia, certo che si può prendere l'aereo in gravidanza!! Cercavo solo di spiegare che, per me che ho sempre sofferto di ansia, non era una cosa cosi' scontata e non l'avrei fatto durante la prima gravidanza. Trovo questo tuo commento davvero inutile e, comunque, sarebbe educato firmarsi invece che rispondere in maniera anonima lanciando frecciatine.
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Confermo che anch'io che sono a 4 mesi e mezzo...dopo aver finalmente passato dei mesi pesantissimi,a parte qualche sera che non sto bene, il lavare i denti rimane sempre un fastidio...ho provato anche a cambiare dentigrigio...ma nulla!
    Spero anch'io di non mettere chissà quanti kl...ma alla fine meglio non pensarci! Sei bellissima e tieni compagnia! Ciao ciao

    RispondiElimina

I <3 your comments

© Sara and Catherine's tales | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig