martedì 2 maggio 2017

Home tour: la nostra stanza da letto in primavera


Oggi, purtroppo, Harvey ha un pochino di febbre; la cosa non mi stupisce affatto visto che erano giorni che pure io non stavo bene (grazie cara Toddler per portare a casa questi bei germi!). Short story, long story...sono rimasta a casa ad allattare ogni dieci minuti e visto che fuori (ovviamente) splendeva il sole; ho deciso di scattare qualche foto veloce alla nostra camera da letto che, lentamente, sta prendendo forma. In questo post in cui vi mostravo la casa quest'inverno, vi avevo già anticipato la mia insoddisfazione per il mobilio della nostra stanza così, poco per volta, la sto arredando a mio gusto.

Innanzitutto abbiamo finalmente cambiato il letto; forse mi prederete per pazza ma lo odiavo: era troppo ingombrante e rendeva la stanza più piccola e buia. Ho optato per un semplice letto in legno bianco che non stufa mai e a cui posso "cambiare faccia" ogni volta che voglio con un semplice copri piumino e qualche cuscino. Al momento sto utilizzando dei copripimuni di Next e dei cuscini di Laura Ashley. 


Sul comodino ho sistemato una lampada verde pistacchio di Laura Ashley perché si abbinasse alla parete laterale; purtroppo ho sbagliato la misura della base che, è troppo lunga. Adesso sto aspettando che arrivi il secondo copri lampada e poi cambierò il tutto.
Anche il poster che vedete appeso e che amo tantissimo è di Laura Ashley, l'avevo scovato durante i saldi invernali quando ancora avevo il tempo di entrare in un negozio. Per fortuna esiste lo shopping online che è migliore amico di una mamma che allatta, haha!


Il lampadario e le tende c'erano già e mi piacciono molto ma, se questa fosse casa nostra, avrei ordinato delle tende su misura nella stessa fantasia dei cuscini; ovviamente non voglio investire troppi soldi in una casa in affitto.


 Ho abbellito i comodini Ikea con dei pomelli in ceramica a forma di fiore presi da Zara home.


Ho acquistato questo beauty table su Wayfair per riempire la stanza e devo dire che sembra davvero più costoso dei suoi 100 pound, mi piace un sacco perché è country al punto giusto. Anche la Toddler adora sedersi sullo sgabello spalmandosi pozioni di bellezza!
Se notate sul tavolino c'è una cornice con lo stesso motivo floreale dei cuscini, aspettavo la nascita di Harvey per riempirla con una sua foto ed ora non so decidermi su quale stampare.
Come vedete di fianco al beauty table fa capolino la colletta di Harvey che al momento "dorme" con noi.


Il mio comodino necessita di un abat jour e, dentro quella cassetta in legno, ospita tutto il necessario per le lunghe nottate con Captain Cuddles: pannolini, salviette, cremina per arrossamenti, disinfettante mani e teli proteggi letto.; così ho tutto a portata di mano senza creare l'odiato caos.


Ci sono ancora alcune cosine che vorrei cambiare: devo decorare le nicchie degli armadi a muro e appendere qualcosa dietro il letto perché la parete è troppo vuota; se avete consigli o idee a riguardo fatemi sapere.
Spero che questo post vi sia piaciuto e vi farò presto vedere come ho terminato la stanza da letto in un altro post.
Share:

1 commento

  1. Dev'essere stupendo passare così le giornate almeno qualche anno. Famiglia e commissioni senza mille incastri con lavoro, scadenze, colleghi insopportabili. Finché i bimbi sono piccoli dev'essere bello. Annalisa

    RispondiElimina

I <3 your comments

© Sara and Catherine's tales | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig