Blogmas: un Babbo Natale svizzero

Dopo estenuanti trattative abbiamo convinto babbo Natale a farci una visita prima delle nostre vacanze, Catherine ha cosi’ potuto aprire qualche pacchetto a casa. Sto babbo Natale e’ proprio un santo 😉 Ovviamente ora e’ in viaggio verso l’Italia per consegnare gli altri pacchetti del Panda haha!
Questo e’ l’ultimo anno in cui possiamo adottare questi “escamotage”: il Panda e’ una fonte inesauribile di conoscenze toddleriane e presto sara’ difficile “fregarla”.
Catherine ha ricevuto solo tre piccoli regali per due motivi: 1. non gioca con i giocattoli 2. riceverà fin troppi regali da nonni e zii 😉 Dal prossimo anno sara’ diverso, ma ora sarebbe stato davvero uno spreco comprarle troppe cose.
Non mi aspettavo minimante di vederla cosi’ eccitata alla vista dei regali sotto l’albero! Il set del “fast food” ha riscosso enorme successo ed, appena aperto, la Toddler tracannava gia’ coca cola immaginaria 😉
Abbiamo lasciato un regalo incartato perché ci e’ venuto un certo appetito: la Toddler non vuole più’ latte e si e’ pappata toast con marmellata e formaggi, banana e biscotti mentre noi ci siamo preparati uova e bacon, che bonta’!
Dopo aver abbandonato le sembianze di un fantasma grazie a multi strati di trucco, ci siamo messi in macchina per andare… A MANGIARE! Per tenerci leggeri abbiamo optato per il Mac Donald 😉
Per Catherine ho portato una zuppa di pomodoro perché credo sia ancora piccola per consumare un intero pasto al Mac: questa e’ una mia personalissima idea e vi assicuro che mangia la sua bella dose di porcherie, insomma sono molto rilassata sull’argomento.
Dopo un altro pisolino da incubo con risvegli e urla abbiamo scartato insieme l’ultimo regalo: un trenino in legno che e’ stato molto gradito. A cena lo chef di casa ci ha preparato la sua rinomata “pasta alla Charly” ovvero una specie di bolognese con piu’ carne che pasta 😉 Eh si’ oggi siamo proprio stati leggeri. Anche stasera ci daremo alla tv spazzatura e io al mio ultimo cupcake, evviva!
P.S. insieme al post odierno trovate anche il mio primo simil vlog, so che non e’ proprio il massimo ma sono ancora un po’ imbarazzata e spero di migliorare presto, fatemi sapere cosa ne pensate!

https://youtu.be/wDJATon_W4I

You may also like

2 commenti

Comments are closed.