Catherine’s tales: 7 mesi

  • Allattamento: le mie scorte di latte congelato si sono esaurite una ventina di giorni fa, di conseguenza Catherine prende solo più latte artificiale ma con una grande novità: il mese scorso ha iniziato a rifiutare il latte e, in accordo con la pediatra, abbiamo sospeso il latte anallergico, introdotto un latte in polvere anti reflusso e contenente latte vaccino. Dobbiamo monitorare che non ci siano reazioni allergiche per un altra settimana e poi dovremmo essere fuori dal tunnel haha! Spero davvero che tutto vada bene perché il latte anallergico era vomitevole, tanto che una volta ho pensato fosse scaduto (si’ l’ho assaggiato) mentre quello che beve ora le piace tantissimo!
  • Svezzamento: lo svezzamento procede bene! Il pediatra mi ha consigliato di non introdurre nessun nuovo alimento per accertarmi che non ci siano reazioni causate dal latte vaccino, per ora, quindi, sono limitata nella scelta degli ingredienti. Al momento preparo la pappa di Catherine con un mix di verdure passate (zucchini, carote, patate e zucca), mezzo omogeneizzato di pollo, farina di miglio e olio di colza. Lei ama molto la pappa ma si lagna senza sosta mentre gliene do perché vorrebbe mangiare più velocemente hahaha!!
Questo e’ un aggeggio troppo furbo, si chiama Nibbler della marca Nuby : basta inserire un pezzettino di frutta o verdura all’interno e darla al bimbo che può, così, sperimentare cibi diversi senza rischio di soffocamento. La retina non lascia passare niente se non pezzettini piccolissimi. In caso lo vogliate acquistare fate attenzione perché ce ne sono di diversi tipi in base alle eta’!!! Catherine apprezza moltissimo questi aperitivi 🙂


  • Routine: dopo un mese di puro caos siamo riusciti a rientrare in una routine! Ole’!! Ovviamente ci sono ancora giorni in cui per un motivo o per l’altro sono dolori e non si dorme, ma va bene così…

  1. sveglia tra le 6.45/7.15
  2. giochi nel box fino alle 7.30 e poi colazione con latte
  3. 8.30- 9.45 pisolino
  4. giochi nel box finche’ si stufa e poi sul seggiolone a spiarmi  mentre preparo pranzo! Si diverte un sacco anche perche’ spesso le do alcuni attrezzi da cucina da esplorare 🙂
  5. 11.30 pranzo e alle 12.10 circa nanna, non so se per la digestione sia il massimo coricarsi subito dopo un pasto ma se cerco di allungare i tempi lei si innervosisce e non dorme più! Probabilmente le viene  lo stesso abbiocco che capita di avere dopo il pranzo di Natale ;)) Solitamente dorme fino alle 13.30
  6. 13.30 giochi nel box e poi verso le 14.30 usciamo, cerco di uscire quasi tutti i giorni perché altrimenti il pomeriggio diventa davvero troppo lungo 😉 
  7. 15.30 merenda con omogeneizzato di frutta corretto con farina di miglio e olio di colza 😉 le do quasi sempre quelli confezionati della HIPP che sono biologici e hanno il 100% di frutta
  8. verso le 16.00 Catherine fa un altro pisolino di durata variabilissima a seconda del grado di ruvidità del pavimento: raggiunge l’apoteosi assoluta sui sanpietrini e non ama i pavimenti lisci dei centri commerciali hahaha
  9. 17.30 bagnetto a giorni alterni come consigliatomi dalla pediatra poiche’, facendoglielo tutti i giorni, le era venuto un eczema sul pancino
  10.  18.00 cena con latte seguita da coccole sfrenate e seggiolone time mentre preparo cena
  11. 19.15 nanna (sto cercando di allungare i tempi gradatamente)
  12. 22.30 latte della buonanotte

La magia delle bolle di sapone…
  • Giochi e attività: Catherine sta attraversando la cosiddetta fase COZZA per cui preferisce di gran lunga stare in braccio o nel seggiolone a guardare cosa faccio anziché nel box! Io provo sempre e comunque a infilarcela dato che e’ importante per il suo sviluppo psicomotorio. Abbiamo abbandonato il dondolino prima che si ribaltasse e i tappeti gioco Ikea sono, ormai, decisamente troppo piccoli!! Catherine sta diventando grande e io sto diventando già una madre malinconica haha!!

  • Punti negativi: i risvegli notturni!!! Catherine ha sempre dormito benissimo la notte ma da quasi un mesetto si sveglia dalle 2 alle 4 volte! Sara’ perche’ si gira in posizioni assurde rimanendo “spiaggiata”, sara’ perche’ perde il ciuccio o sara’ perche’ sti benedetti denti iniziano a darle fastidio, fatto sta che le mie occhiaie sono ormai perenni e dormire (intendo per una bella decina d’ore filate) e’ solo un ricordo!
  • Peso: 8 kg circa tre settimane fa 🙂
  • Progressi: ha incominciato a prendere il ciuccio!!!! Non so se questo si possa considerare un progresso ma per me lo e’ perche’ la aiuta ad addormentarsi e, nei momenti di crisi acuta, funziona quasi sempre come calmante ad effetto immediato (dico quasi sempre perché capita che riesca a lamentarsi anche con il ciuccio in bocca emettendo rumorini fastidiosissimi hahahaha). Catherine non ha ancora nessun dente e continua a mostrarmi i suoi adorabili sorrisetti a tutta gengiva 🙂 Riesce a rotolarsi e si tira su con le braccia per sedersi ma ancora non ci riesce! 
Mai ciuccio fu più azzeccato hahaha!

You may also like

3 commenti

Comments are closed.