Home tour: il soggiorno

Oggi vi porto nuovamente in giro per il mio soggiorno visto che, dall’ultimo post  abbiamo cambiato un po’ di cose.
Inanzitutto ci siamo liberati dei due divani che iniziavo a detestare: troppo scuri, difficili da pulire e non lasciavano spazio a Catherine di giocare come un toddler sa fare 😉  Al loro posto abbiamo comprato un singolo divano letto Ikea che alleggerisce la stanza e, grazie al design più’ lineare, si pulisce (dai peli di cane intendo) in pochi minuti!

Dopo molti tentativi, ho finalmente trovato una combinazione di cuscini che mi piace: quelli bianchi sono di Ikea, quelli rigati della Maison des coeurs mentre quelli a cuore ed a pois li ho presi al mercato in Italia a 3 euro l’uno!!!
Ho utilizzato un copri divano della stessa fantasia dei cuscini per evitare che muschi e licheni crescessero (grazie a Catherine si intende) selvaggiamente, anch’esso arriva direttamente dal mercato 🙂

Sulla mensola sopra il divano ho aggiunto delle lucine a pile a forma di casetta che, una volta accese, riflettono la scritta “Home sweet home” sulle pareti, sono troppo carine!
Di fianco al divano ho il solito tavolino Ikea che in realta’ sarebbe una fioriera e che non mi piace, anzi lo odio proprio haha! Ovviamente mio marito e’ contrario a cambiarlo visto che sono stata proprio io a proporglielo, mah a volte faccio proprio delle furbate pazzesche 😉

Ho dovuto togliere il cestino dal tavolino da caffè perché l’Hooligan Catherine riusciva a prenderlo così come gli uccellini in ceramica al suo interno; la faccenda iniziava  a farsi pericolosa anche perche’ tira spesso le cose e prendersi un uccellino in testa non e’ il massimo! Ho sotituito il tutto con questi vasetti per fiori che trovo siano davvero carini! Li ho presi da Creasphere che e’ un negozio svizzero…
All’interno del tavolino ci sono alcune vecchie immagini prese al mercatino di Greenwich e la miniatura del nostro album di nozze.

Insieme al divano abbiamo acquistato una poltrona della stessa linea Ikea così da avere sufficiente spazio a sedere quando abbiamo ospiti.

Come potete vedere la zona gioco di Catherine si e’ espansa…ora la toddler ha anche a disposizione la super cucina Ikea che le piace un sacco! Per personalizzarla ho scovato su Etsy questa grafica con la scritta: “Catherine’s Kitchen forced to cook” che mi fa scassare dal ridere!

La consolle Ikea e’ rimasta sotto la scala ma ho modificato un po’ la disposizione degli oggetti aggiungendo lo specchio finestra, una candela ed alcune ortensie essiccate.

Per ora e’ tutto e penso il mio soggiorno rimarrà così per un bel po’ ma non vedo l’ora di decorare per l’autunno e mostrarvi il risultato!

You may also like

9 commenti

Comments are closed.