Home tour: la cucina

Ieri avrebbe dovuto esserci il sole e oggi piovere ma in realtà e’ successo l’esatto contrario: grazie meteo per essere sempre  cosi’ accurato! Le foto le ho scattate ieri e quindi non godono di una luce perfetta ma spero vi piacciano lo stesso!

Le case in affitto qui in Svizzera dispongono gia’ della cucina e nonostante il mio sogno sia una cucina bianca Ikea, questa non e’ per niente male anche se un po’ scura per i miei gusti!

Ultimamente il mio stile sta cambiando: dallo shabby/country si sta evolvendo verso qualcosa di più elegante e meno pasticciato; questo si riflette nei miei continui spostamenti degli oggetti per la casa.
Per rendere la cucina più luminosa ed elegante vorrei uniformare i colori puntando tutto su bianco, argento e rattan…al momento questa stanza e’ in “fase di transizione” e, per quanto non mi faccia schifo, sento di poter “accessoriarla” meglio ed ho una serie di idee su cosa vorrei per Natale (mio marito ancora non lo sa hahaha!) Riviera Maison vieni a me!!!!

Se mi seguite anche su Instagram avrete notato che la mia cucina e’ sempre ordinata ed alcune di voi mi hanno chiesto come faccio a tenerla pulita con una toddler: in realta’ per me e’ molto semplice! Prima di tutto adoro la casa e per me e’ un piacere e non una fatica prendermene cura; mentre Catherine scorrazza io ne approfitto per riordinare e non mi pesa affatto. Secondariamente il mio trucco e’ molto semplice: non lasciare accumulare il caos, il che vuol dire rimettere sempre a posto cio’ che uso e non lasciare utensili in giro o nel lavello (a differenza del caro maritino) questo aiuta davvero tanto e mi permette di pulire in maniera efficace e veloce 🙂

Se avete la fortuna di avere una finestra in cucina decoratela con delle lucine a pile, l’effetto e’ davvero carino e accogliente!

Per ora e’ tutto e spero questi post più fotografici vi stiano piacendo anzi, se avete suggerimenti o richieste sarei davvero felice di leggerli!
Ora vado a spiaggiarmi sul divano con un te’ bollente perché mi sono beccata un raffreddore storico (ringrazio tutti i toddler malaticci dei gruppi gioco ahahaha).
Buon pomeriggio a tutte!

You may also like

12 commenti

Comments are closed.