Come ci prepariamo ai malanni di stagione con BUONA

Ricordo benissimo la prima febbre di Catherine: aveva 18 mesi, abitavamo ancora in Svizzera ed indossava un pigiamino in pile di Elsa. Charles era via per lavoro ed avevo passato la giornata seduta sul divano, con la sua testolina bollente appoggiata sulle ginocchia. Per tirarla un poʼ su avevo ordinato una pizza che abbiamo mangiato guardando Frozen, sedute sul tappeto.

Eʼ uno di quei momenti che non scorderò mai, non perché stesse particolarmente male, ma perché fa parte di quei momenti che, senza un apparente motivo, restano vividi nella memoria di una mamma.

Con Catherine siamo stati abbastanza fortunati a riguardo di malanni vari. Credo che abbia un sistema immunitario molto forte e, quando si ammala di solito in 48 ore si riprende.

Con Harvey non siamo stati così fortunati: il piccolo di casa prende tutto quello che la sorella ci “regala” al suo ritorno dallʼasilo e, se lei si riprende in un giorno, lui ci mette settimane. Praticamente è perennemente raffreddato o ha la tosse, insomma ha preso da me!

Siccome è Catherine “lʼuntrice di casa” cerchiamo di arginare ed eliminare il problema sul nascere. Al primo sentore di mal di gola le somministro Buona Difesa Spray orale che, grazie alla propoli, allʼechinacea e alla vitamina C svolge una azione coadiuvante aiutando ad arginare lʼinfezione, ove presente. Il suo sapore alla fragola ha conquistato Catherine che, al primo starnuto richiede insistentemente la “strawberry cina” (ovvero la medicina alla fragola).

Lo spray fa parte del Buona Kit Brutta Stagione che abbiamo potuto testare con successo. I prodotti sono davvero buoni e ricchi di ingredienti naturali.

Oltre allo spray orale troverete anche lo spray nasale Nebial 3%: un prodotto che ho trovato davvero valido. Catherine, quando ha il naso chiuso, fatica a dormire e tiene svegli tutti: non ha ancora imparato a soffiarsi il naso in maniera efficace e lo spray, aiutando la fluidificazione del muco, è un ottimo alleato nella lotta alle notti brave causate dal malefico raffreddore.


Lʼultimo prodotto facente parte del kit è Buona Respiro, uno sciroppo formulato con lʼestratto di piante come edera, grindelia e ribes nero che, con un’aggiunta di miele, è perfetto sia per la tosse grassa che per quella secca.

Voi che strategie usate per cercare di non far ammalare i vostri piccoli? Io, per esempio, cerco di tenere Catherine a casa non appena arriva lʼavviso dallʼasilo di virus vari. Dʼaltra parte questo è lʼultimo anno che posso tenerla a casa perché, il prossimo anno, la mia piccola toddler inizierà la scuola dellʼobbligo.

Ammetto quindi che ogni scusa è buona per tenerla ancora un poʼ con me!

Prevedo una stagione molto lunga sul fronte malanni ma sono certa che questi prodotti ci aiuteranno a riprenderci in fretta.

Ovviamente in caso di malanni dei vostri piccoli il dottore è lʼunica figura autorevole a cui affidarvi, ma è bello sapere che questo prodotti esistono, suono BUONI e possono aiutarci nel nostro percorso da mamme.

Trovate tutta la gamma dei prodotti BUONA qui.

Follow:

Looking for Something?