Sparkle a Borough Market

Forse alcune di voi ancora non lo sanno ma, io e Charles, ci incontrammo proprio a Londra nel 2010. Fu amore a prima vista tanto che, dopo 4 mesi, abitavamo già insieme. In quegli anni vivevamo a Shad Thames e, dal balconcino del nostro minuscolo appartamento, vedevamo una porzione di Tower Bridge, il Tamigi e lo Shard che allora era ancora in costruzione. La sera le luci della città erano uno spettacolo per gli occhi. 

Ho dei ricordi bellissimi di quegli anni come andare, ogni sabato, al Borough Market: un vero paradiso per gli amanti del cibo. Qui potrete trovare e degustare prodotti freschi e specialità da tutta Europa. Ricordo che, appena scendevamo la scala che porta al mercato eravamo avvolti dal profumo di paella che si mescolava a quello degli hamburger cotti sulla piastra. Quegli aromi sono rimasti immutati ed è stato bello riassaporarli spingendo un passeggino affollato. 

Se vi trovate a Londra il Borough Market vale senz’altro una visita: purtroppo si tiene solo il sabato e vi consiglio di andarci presto perchè, già verso le 11, inizia ad essere affollato. 

Se ci andrete non dimenticate di pensare anche all’outfit; siete a pochi passi da Tower Bridge e non c’è  posto migliore per scattare qualche foto!

Londra è famosa per i suoi cieli cinerei ma, fortunatamente, le temperature si stanno alzando. Tanto che ho osato le gambe nude ed abbiamo pranzato all’aperto, che meraviglia! Io odio i collant, li trovo orribili e non vedo l’ora di poterli riporre in un cassetto.

Ho scelto un gonna un po’ anni 50 che è perfetta sia per un occasione importante che per tutti i giorni se abbinata a scarpe da ginnastica bianche. Personalmente adoro mescolare pezzi eleganti a pezzi più casual per rendere il look più semplice. Il top bianco a maniche lunghe perfetto per Londra dove, ahimè, le maniche lunghe sono un must tutto l’anno! Adoro i dettagli a balze sulle maniche che danno un tocco sbarazzino. Anche questo top può essere portato in maniera più casual con con dei jeans a vita alta (li adoro dopo aver scoperto che mi fanno sembrare più alta) e delle ballerine. 

Il look finale era un po’ troppo bon ton e l’ho voluto smorzare con una giacca in eco pelle cipria che dà un tocco un po’ edgy.

I tacchi di altezza media sono un invenzione geniale e questi sono davvero comodissimi. Detto questo vi do consiglio da vera londinese, tenete sempre le scarpe da ginnastica in una borsa; a Londra di macinano chilometri su chilometri ed è meglio essere preparate (ahah). Mi raccomando non abbiate imbarazzo a cambiare scarpe in mezzo all gente, qui lo fanno tutti!

Anche Catherine ha apprezzato Borough Market, sopratutto per la miriade di assaggi di pane e formaggio che le sono stati offerti, lei sì che sa godersi la vita!

Follow:

1 Comment

  1. Aprile 17, 2018 / 10:11 pm

    Che bella, adoro i tuoi outfits sempre azzeccattissimi


Looking for Something?