Un Natale rosa e champagne

Quest’anno sono in super ritardo con il mio post delle decorazioni natalizie: il tempo sembra sfuggirmi di mano e vorrei questo periodo non finisse mai. La mia lista di cose da preparare in vista del Natale è ancora infinita, ditemi che non sono la sola!

Quest’anno per le decorazioni ho scelto un mix di toni champagne mixati con oro rosa e bianco. Sono felicissima del risultato e, persino mio marito, ha apprezzato nonostante abbia trasformato il salotto in una stanza rosa 😉

LAURA ASHLEY.saraandcatherinestales (1 of 26)
LAURA ASHLEY.saraandcatherinestales (4 of 26)
LAURA ASHLEY.saraandcatherinestales (7 of 26)

 

Natale è una festa che sento molto mia, proprio perchè ho dei ricordi e delle tradizioni che mi porto dietro fin da piccolissima e a cui sono molto legata. Ogni Natale della mia infanzia veniva scandito da rituali ripetuti anno dopo anno. Tutto iniziava con la pizza del 24 sera, seguita dalla gara a chi contava più alberi illuminati sulla via del ritorno.

Una volta arrivate a casa mio papà accendeva il camino mentre noi attendevamo con ansia iniziasse la mitica videocassetta Disney di “Canta con noi” che, ancora oggi, ricordo a memoria. Dopodiché era l’ora del panettone e della nanna: una notte passata a sognare la mattina seguente.

Sebbene ci svegliassimo all’alba io e mia sorella non ci muovevamo dalla zona notte per ore, facendo avanti e indietro nel corridoio per spiare dalla porta vetrata i regali. Io e mia sorella non eravamo viziate ma a Natale…beh il nostro Natale era davvero generoso. Questo non ci ha mai fatto sentire come se i regali fossero dovuti, anzi, ancora oggi sono molto riconoscente per l’impegno dei miei genitori nel regalarci, ogni anno, un Natale indimenticabile.

Dopo l’apertura dei regali, un rito che io e mia sorella cercavamo di fare durare il più a lungo possibile, ci infilavamo i nostri vestiti “da festa” e andavamo a pranzo dai miei nonni. I pranzi che organizzavano erano speciali e duravano ore: tutto era curato nei minimi dettagli e quei pranzi mi mancano tantissimo ora che i miei nonni non ci sono più. Sono stata davvero fortunata a condividere con loro più di 30 meravigliosi Natali.

Quest’anno passeremo il Natale qui a Londra ed è una cosa che adoro perchè mi piace creare le nostre tradizioni di famiglia! Il 26 però saremo in partenza per l’Italia e, dopo due anni senza andarci nel periodo delle feste, ora non vedo proprio l’ora!

LAURA ASHLEY.saraandcatherinestales (25 of 26)
LAURA ASHLEY.saraandcatherinestales (21 of 26)
LAURA ASHLEY.saraandcatherinestales (21 of 26)
LAURA ASHLEY.saraandcatherinestales (24 of 26)

Ormai è quasi una tradizione decorare la ia casa con alcuni oggetti di Laura Ashley. Quest’anno ho scelto la ghirlanda illuminata in color champagne è davvero meravigliosa e trovi stia benissimo sopra la mia cassettiera. Ho poi scelto la champagne lit garland for per decorare il camino, e per aggiungere dei tocchi di luce calda ed accogliente ho sistemato la grande e la piccola hexagonal lanterna all’interno del camino. Per evitare che i bimbi si bruciassero ho usato le candele a batteria sempre di Laura Ashley che sono davvero perfette quando si hanno toddler per casa.

Cosa ne pensate delle decorazioni di quest’ann0?

_ POST IN COLLABORAZIONE CON LAURA ASHLEY_

Follow:

Looking for Something?