A very red St. Valentine’s day

Ciao dolcissime. Gennaio sta FINALMENTE volgendo al termine e la primavera è un pochino più vicina. Gennaio e febbraio sono gli unici mesi dell’anno che proprio non amo: sono freddi, bui, grigi e noiosi. Non vedo l’ora che Londra inizi a fiorire perchè è davvero speciale nel periodo di fioritura dei ciliegi.

Con febbraio sta anche arrivando San Valentino e ho pensato di condividere con voi un outfit romantico che, con un tocco di rosso, è perfetto sia per un brunch che per una cenetta a lume di candela.

Voi lo festeggiate il giorno di San Valentino? Noi non l’abbiamo mai festeggiato onestamente ma, con due bimbi scatenati, ogni scusa è buona per un piccolo incontro a “deux”. Siamo sempre super impegnati con i bimbi e ci dimentichiamo troppo spesso di noi due, di come eravamo prima di aver figli. Ecco io credi che questo non sia un bene e che, ogni tanto, sia bene ricordarcelo!

Tornando all’outfit, ho abbinato una gonna in tweed con una leggera fantasia tartan a  una camicetta impreziosita da bottoni in perle e da un fiocco che si annoda intorno al collo. Questo è un particolare che adoro in ogni outfit, se fosse per me aggiungerei fiocchi un po’ ovunque. Danno quel tocco in più e bonbon perfetto per completare un look casual.

Per non congelare ho indossato un cappottino in tweed e degli stivali a tacco medio sopra il ginocchio. Ero molto titubante sul comprare stivali sopra il ginocchio perchè, essendo bassa, avevo paura mi accentuassero questa cosa ancora di più. Ne ho provati moltissimi ed ho scoperto che il segreto sta nell’acquistarli di colore nero e molto attillati così da snellire, inoltre un po’ di tacco aiuta moltissimo a slanciare la figura.

Infine, per completare il tutto ho scelto una borsetta nera impreziosita da tocchi gioiello rossi e bianchi. Che ne dite? Vi piace questo look? Io lo trovo molto carino e soprattutto comodissimo, fatemi sapere cosa ne pensate.

Gonna, cappottino e camicia: Zara

Stivali: Miss Selfridges

Borsa: Top Shop

Follow:

Looking for Something?