La mia casa in autunno -In collaborazione con Laura Ashley-

Ottobre è il mese dell’oro, dei plaid sulle ginocchia e delle tazze di tea alla cannella tra le mani. L’autunno è magico: si possono indossare i primi golf di lana senza rinunciare alle gambe scoperte, le temperature sono miti e si respira un aria di festa che anticipa il Natale.

Adoro ottobre e, quest’anno ho cercato di rendere la mia casa ancora più adatta ad accogliere questa stagione.

Per creare un insieme armonioso, che si abbinasse alle mie adorate poltroncine a quadretti, ho cambiato alcuni elementi d’arredo. Cose semplici come cambiare la base o il paralume di un abat-jour possono trasformare un ambiente all’istante; io ho cambiato entrambi. Le vecchie abat-jour le avevamo “ereditate” dai vecchi inquilini di Amsterdam e non erano nel mio stile. Ho scelto queste lampade dalla linee eleganti ed adattabili ad ogni ambiente. Per il  paralume ho scelto il color malva: la tonalità perfetta perfetta per abbinarsi alle mie poltrone.

I fiori, come sempre,  giocano un ruolo fondamentale nel mio arredamento. Per l’autunno scelgo bouquet dalle tonalità più scure, che richiamino i colori della natura che, in questa stagione, incanta più che mai. Porpora, viola e rosa antico sono i miei preferiti. Cercate di portare dentro casa il più possibile di quello che la natura sa offrirvi: castagne, foglie e rametti saranno i vostri alleati per delle decorazioni economiche e d’effetto.

Nelle stagioni fredde amo creare “texture” negli ambienti utilizzando tessuti dai pattern e dalle consistenze diverse. Come vi dicevo già qui, prima di vivere a Londra avevo paura ad azzardare questi mix, ma gli inglesi sono famosi per i loro interior ricercati ed ho voluto provare anche io. Non abbiate dunque paura di mescolare velluti a ricami floreali e quadretti. Utilizzate tonalità che si richiamano l’una con l’altra e l’effetto sarà gradevole e raffinato.

Un angolo lettura che si rispetti non può considerarsi completo senza una plaid soffice per riscaldarsi la sera e senza la luce calda delle candele che, in autunno, non sono mai troppe. Ed ecco dove mi troverete la sera: seduta su una di queste poltroncine, tazza di tea fumante nelle mani e computer nell’altra. E’ proprio in questo angolino che nascono quasi tutti i miei post!

E voi siete pronte all’autunno? Se decorerete casa vostra taggatemi nelle vostre foto di Instagram , sono curiosissima di vedere le vostre opere d’arte!

-POST IN COLLABORAZIONE CON LAURA ASHLEY-

Post autunnale 2016, clicca qui

Follow:

Looking for Something?