Prêt-à-Portea al The Berkeley

Il tea all’inglese, meglio conosciuto come “High Tea” è un rito molto diverso da quello che comunemente immaginiamo servito alle 5 con tea e biscotti; si tratta infatti di un pasto vero proprio che qui si consuma tra le 12 e le 19 e comprende una selezione di tramezzini, dolci da capogiro accompagnati da una selezione di tea e champagne. Un fatto interessante è che qui, anche la cena dei bimbi viene chiamata tea.

Io e Catherine abbiamo avuto la fortuna di provare uno degli high Tea più fashion di Londra: il Prêt-à-Portea al The Berkeley che è una vera gioia per gli occhi e per il palato. 

Il loro menu cambia ogni sei mesi e prende ispirazione dal mondo della moda.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-4-of-22.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-8-of-22.jpg

Fino a settembre potrete gustate il meraviglioso Dior Prêt-à-Portea che vuole celebrare la mostra dedicata a “Christian Dior: Designer of Dream”, che è meravigliosa ed è ospitata dal Victoria and Albert museum fino a settembre.

Mia mamma avrebbe dovuto unirsi a noi ma, come alcune di voi sapranno, mio papà non è stato bene ed ha dovuto cancellare il viaggio. Ho voluto comunque portare Catherine che era super felice di mangiare torte e biscotti a forme di scarpe e borsette. Devo dire che l’esperienza le è davvero piaciuta molto.

Abbiamo iniziato scegliendo il nostro tea, Catherine ha optato per un tea ai fiori di ibisco senza caffeina (ovviamente rosa) e, poco dopo, abbiamo provato sandwich e finger food dai sapori raffinati e delicati. Per i più piccoli offrono anche una selezione di sandwich meno elaborati e cioccolata calda. Catherine, che è una vera lady, ha voluto il menu da “adulta” e ha mangiato con appetito creme al tartufo e tartar di tonno (lei sì che sa come vivere, ahah).

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-11-of-22.jpg

Quando avrete finito con il salato la vostra tavola verrà imbandita con una selezione di pasticceria da urlo. Non dimenticate di ordinare il super instagrammabile cappuccino con la scritta Dior. Catherine era in paradiso mentre addentava la sua torta a forma di Miss Dior.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-16-of-22.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-21-of-22.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-17-of-22.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-15-of-22.jpg

Abbiamo passato davvero un pomeriggio bellissimo e, quando stavamo per andare via, abbiamo incrociato un cameriere sardo troppo gentile che ha regalato a Catherine dei cioccolatini e le ha detto “come back soon”. Catherine è rimasta molto colpita e ha raccontato per giorni a tutti che un signore troppo “kind” le aveva detto “come back soon” ahah che dolcezza!  

Il Prêt-à-Portea parte dai 60 GBP per persona; un piccolo lusso per passare un pomeriggio unico nel centro di Londra.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-14-of-22.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-22-of-22.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è berkley.saraandcatherinestales-1-of-22.jpg

Grazie mille The Berkely per un pomeriggio super alla moda. Per info cliccate qui.

Shop my dress here.

Shop Catherine outfit here.

Follow:

Looking for Something?